I cambiamenti climatici e la tutela del patrimonio culturale e naturale

Viale Castro Pretorio, 105, Roma, RM, Italia

07/05/2018, Roma

Uragani, inondazioni, terremoti, frane, eruzioni vulcaniche, danni provocati dal vento, incendi, cedimenti causati da fattori ambientali o altri effetti climatici a lungo termine simili e altre calamita talvolta causano danni irreparabili al patrimonio culturale. Il progetto del Gruppo Macroproblemi “Aurelio Peccei” si basa, per l’anno 2017/2018, sul tema delle calamità naturali per uno scambio di opinioni tra giovani a livello internazionale.

La conferenza avrà luogo presso la Sala Conferenze della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Viale Castro Pretorio 105, dalle 9.30 alle 13.00.

I relatori:

Il meteorologo R. Madrigali illustrerà i cambiamenti climatici. Crediti foto: Davide Curatolo. 

 

Augusta Busico presidente associazione “L’età verde”. Crediti foto: Davide Curatolo. 

 

Davide Peluzzi, esploratore e ideatore del progetto “Montagne unite”. Crediti foto: Davide Curatolo. 

 

Sede dell’evento: la Biblioteca Nazionale di Roma. Crediti foto: Davide Curatolo. 

 

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.