Dall’espressionismo tedesco alla Nuova Oggettività

Avanguardie in Germania.

Dal 10/11/2018 al 24/02/2019, Parma

Mostra d’arte contemporanea sull’espressionismo tedesco, con i maggiori esponenti dei gruppi del Die Brüke e del Blaue Reiter, come Ernest Ludwig Kirchner, Emil Nolde, Wassiliy Kandisnkij, Franz Marc, ovvero le tendenze principali antecedenti la Prima Guerra Mondiale, per poi toccare la Nuova Oggettività, per enfatizzare quella molteplicità di tendenze che da vita all’Età moderna.

Per maggiori informazioni, consulta il materiale in allegato.

Orari di apertura:

Martedì e mercoledì dalle 15.00 alle  19.00.
Dal giovedì alla domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00,
Chiuso il lunedì, il 25 dicembre 2018 e il 1 gennaio 2019.

 

Otto Dix, Leonie, 1923. Litografia a colori, Von der Heydt-Museum Wuppertal / Photo: Antje Zeis-Loi, Medienzentrum Wuppertal.

 

Die schwarzen Augen, 1912, Pappe, 55 x 50 cm. Schenkung 1954 von Dr. Eduard Freiherr von der Heydt, G 0782.

 

Kandinsky Wassily Häuser in München, G0677.

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.