La Gerfalchiade

Strategie di futuro sostenibile per un piccolo comune montano tra storia, natura, silenzio, musica, arte ed innovazione tecnologica. La centralità dei piccoli borghi nella società del futuro.

Gerfalco, GR, Italia

Dal 26/04/2018 al 31/10/2018, Gerfalco

Il progetto “La Gerfalchiade” nasce dall’esperienza iniziata a Gerfalco, frazione del Comune di Montieri, nel 2010 con il Festival delle Viole, un programma di concerti e corsi di formazione centrato sulla viola da gamba, uno strumento che ebbe in Europa tra il 16mo e il 19mo secolo un ruolo molto importante grazie all’opera di grandi compositori ed esecutori francesi, inglesi, spagnoli, tedeschi ed italiani.

A questa esperienza nel 2016 si aggiunge la partecipazione di Gerfalco al progetto UNESCO di scala mondiale , “Creative Small Settlements” presentato all’assemblea UN-Habitat di Quito e tuttora in corso. In base al successo di queste iniziative, che hanno visto un forte coinvolgimento della comunità locale e di numerosi visitatori, e in collegamento con le iniziative locali per la sostenibilità e la tutela ambientale (Montieri nel 2017 è stato finalista del prestigioso premio europeo RegioStars Award grazie al suo avveniristico impianto di teleriscaldamento a fluido geotermico nonché vincitore del Klimaenergy Award 2015 alla fiera internazionale di Bolzano e tra i 37 comuni 100% rinnovabili di Legambiente per le annualità 2014, 2015, 2016, 2017 e tra i comuni con la più alta percentuale di raccolta differenziata della provincia di Grosseto) il Comune di Montieri ha deciso di cogliere l’occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale per sviluppare ulteriormente i programmi di valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale già in atto.

Gerfalco and moon.

Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.