Le industrie culturali e creative in Emilia Romagna

Dal 14/06/2018 al 20/12/2018, Bologna

In occasione dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018, la regione Emilia-Romagna, con il supporto di ERVET, indaga in profondità i mutamenti avvenuti nel proprio territorio negli ultimi 5 anni, relativamente al settore culturale e creativo, al fine di delineare le politiche di sostegno più efficaci.

Vengono presi in esame, oltre al contributo del patrimonio culturale materiale ed immateriale alla società ed all’economia, le dimensioni regionali dell’economia creativa, le esperienze creative nel sistema culturale e le forme innovative di creatività nei diversi comparti economici, le politiche di stimolo e sostegno alla cultura ed alla creatività presenti sul territorio regionale, per arrivare alla proposta di un Osservatorio Regionale della Cultura e della Creatività

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.