Luci da Oriente

Opere della donazione Guetta.

Museo d'Arte Orientale di Venezia, Santa Croce, 2076, Venezia, VE, Italia

Dal 20/12/2018 al 26/05/2019, Venezia

Il Museo d’Arte Orientale di Venezia ha recentemente ricevuto una donazione di sculture in bronzo e in legno di soggetto religioso provenienti dall’area del Tibet, Nepal, Birmania, Thailandia, Cina. Questo lascito è importante non solo perché inaugura la sezione indiana del Museo, ma anche come esempio di buona pratica, la donazione a un Museo statale, che permette la fruizione pubblica e la valorizzazione di opere in una struttura museale. Il Museo intende approfondire lo studio di queste opere affidando a ricercatori esterni lo studio delle opere e realizzando non solo un catalogo ma anche una piccola esposizione delle opere stesse da allestire nella sala XIII del Museo.

Per maggiori informazioni, consulta il materiale in allegato.

 

3. Ambito sino-tibetano, Hayagriva, scultura, sec. XVIII. Bronzo dorato, 10 x 10,5 x 5 cm. Crediti foto: Archivio del Polo museale del Veneto, foto di Olivo Bondesan.

 

8. Ambito sino-tibetano, Divinità Lhamo, scultura, sec. XVIII. Bronzo dorato, 14 x 13,5 x 6. Crediti foto: Archivio del Polo museale del Veneto, foto di Olivo Bondesan.

 

Ambito birmano, Buddha stante, scultura, sec. XVII-XVIII. Legno policromo, 155 x 73 x 28. Crediti foto: Archivio del Polo museale del Veneto, foto di Olivo Bondesan.

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.