Il Marchio del patrimonio europeo nel 2018, Anno europeo del patrimonio culturale

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Via del Collegio Romano, Roma, RM, Italia

10/10/2018, Roma

Il convegno internazionale, che si svolgerà presso la Sala Spadolini del Collegio Romano, sede del Ministero per i beni e le attività culturali, è dedicato alla presentazione dell’Azione (UE) Marchio del patrimonio europeo, stabilita con la Decisione 1194 del Parlamento europeo e del Consiglio del 2011. Obiettivo primario del Marchio è rafforzare il senso di appartenenza dei cittadini europei all’Unione, in particolare dei giovani, sulla base dei valori comuni e degli elementi della storia e del patrimonio culturale europei nonché della consapevolezza della diversità nazionale e regionale. Il Marchio, inoltre, promuove il dialogo interculturale tramite il riconoscimento di siti (monumenti, siti naturali, subacquei, archeologici, industriali o urbani, i paesaggi culturali, i luoghi della memoria, i beni culturali e il patrimonio immateriale associati a un luogo, compreso il patrimonio contemporaneo), che abbiano un valore europeo simbolico e che rivestano un ruolo importante nella storia e nella cultura d’Europa e/o nella costruzione dell’Unione europea.

Il convegno, ideato da Elisabetta Scungio, del Ministero per i beni e le attività culturali, coordinatore nazionale per l’Italia del Marchio del patrimonio europeo, prende le mosse dalla riflessione sul patrimonio culturale suscitata dall’Anno europeo del patrimonio culturale 2018, e costituisce un’occasione importante di divulgazione e di confronto sull’azione comunitaria Marchio. Saranno presenti referenti del Ministero per i beni e le attività culturali, della Commissione europea e di alcuni Stati membri (Italia, Francia, Germania, Polonia, Spagna, Grecia). Nella giornata di studi, si ripercorrerà la storia del Marchio e si tratterà la situazione attuale, si spiegheranno le politiche culturali adottate in merito dagli Stati membri con il maggior numero di siti insigniti, si presenteranno nello specifico alcuni siti italiani ed europei, e, infine, ci si soffermerà sulle procedure di candidatura e selezione.

La partecipazione è gratuita, previa registrazione obbligatoria al seguente link:
https://www.eventbrite.com/e/the-european-heritage-label-in-2018-european-year-of-cultural-heritage-tickets-50395105116

Per maggiori informazioni sul programma, si veda l’allegato.

 

 

 

Museo Casa Alcide De Gasperi, Pieve Tesino (Trento), Italia.
Fonte: https://ec.europa.eu/programmes/creative-europe/actions/heritage-label/managing-your-labelled-site_en

 

 

 

 

 

Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.