Statue vestite

Dalla devozione alla ricerca scientifica.

Via Alberica, 26, Massa, MS, Italia

Dal 12/12/2018 al 31/03/2019, Massa

La scienza al servizio della storia. Indagini tomografiche e radiografie XRF accanto alle ricerche d’archivio per ricostruire la storia delle statue vestite: singolari manufatti del passato, ancora oggi oggetto di appassionata devozione. Incontri, attività e una mostra rivolte agli specialisti, agli studenti e al pubblico più vasto illustreranno i risultati di un anno di studi.

L’iniziativa si aprirà il 12 dicembre 2018. Antonella Gioli (Università di Pisa – Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere) e Sonia Lazzari (Museo Diocesano di Massa) racconteranno l’esperienza di ricerca e commenteranno i risultati in occasione di un incontro con Italia Nostra – Cascina.

Il 19 e il 20 dicembre 2018 il Museo Diocesano di Massa accoglierà le scuole secondarie di II grado per una presentazione sul tema della ricerca applicata alle statue vestite, con attività didattiche volte ad avvicinare gli studenti al patrimonio culturale del territorio e alle potenzialità offerte dal connubio tra arte e scienza.

L’iniziativa proseguirà anche nei mesi successivi con l’inaugurazione della mostra e la realizzazione di ulteriori attività collaterali.

Madonna con il Bambino, dettaglio della veste, sec. XVII ultimo quarto, Museo Diocesano di Massa, dalla parrocchia di Collecchia (MS).

 

Indagine tomografica sulla Madonna con il Bambino di Collecchia (MS), eseguita dall’Unità di Bologna del nodo italiano di E-RIHS.

 

Indagine XRF sulla Madonna del Rosario di Fosdinovo (MS), eseguita dai Laboratori Nazionali del Sud.

 

Madonna addolorata, 1756, dettaglio, Museo Diocesano di Massa, dalla parrocchia di Fosdinovo (MS).

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.