Topi da Biblioteca

Via Pescheria, 23, Cesena, FC, Italia

Dal 02/09/2018 al 30/09/2018, Cesena

Il progetto Topi da Biblioteca, realizzato dal collettivo Silverfish, è volto a valorizzare e preservare i tesori che rimangono celati nelle biblioteche ed archivi e intende sostenere le biblioteche nel loro lavoro di digitalizzazione. Nell’ambito del progetto nasce l’esposizione di nove artisti internazionali curata da Associazione Artéco in collaborazione con il Comune di Cesena.

Per maggiori informazioni, consulta il documento in allegato.

[Immagine di copertina: Myriam Lambert, Formiche – Allegoria della Resistenza. Fourmis-Allégorie De La Résistance. Installazione Video, 2018. Foto: m.p.f.]

 

 

 

Rosó Cusó, Locus amoenus. ,Locus amoenus Installazione Video, 2018 Foto: m.p.f.

 

Rosa Brugat,  Santo Ombelico, Holy Navel. Installazione, 2018. Foto: m.p.f.

 

Merce Rodríguez, Le lettere di Lope de Vega: le muse silenziate. Letters of Lope de Vega, Fotografia su forex, 2018, Foto: m.p.f.

 

Matilde Obradors, Postcinematic feast. Essere Cibo (Ser Comida), Postcinematic feast. Being Food, Video Installazione, 2018. Foto: m.p.f.

 

Marisa González, I diritti della donna da Lenin a Castán, dal comunismo al fascismo. The rights of women from Lenin to Castán, from communism versus fascism, Impressioni fotografiche DIN A3, 2018. Foto: m.p.f.

 

Joana Baygual, Non tutti siamo liberi per viaggiare, ma siamo liberi di sognare. Not everyone is free to travel, but everyone is free to dream. Installazione Video, 2018
Foto: m.p.f.

 

Aureli Ruiz, Festa druidica, Druidic party. Intervento, 2018. Foto: m.p.f.

 

Anton Roca, luogoComune # 8. Geografiæmotiva. perCorsi, luogoComune # 8. Geografiæmotiva. Paths. Installazione, 2018. Foto: m.p.f.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.