Un “Inno alla Gioia” per l’Anno europeo del patrimonio culturale: la sfida #Ode2Joy

26 Apr 2018

Lasciatevi ispirare dall’Inno alla Gioia di Beethoven, simbolo dell’Unione europea, create la vostra versione, registratela e condividetela sui social”. È l’invito che Placido Domingo, presidente di Europa Nostra (la “voce” del patrimonio culturale in Europa), fa a tutti i cittadini europei lanciando la sfida #Ode2Joy in occasione dell’Anno europeo del patrimonio culturale.

Come partecipare? Eseguendo la partitura originale o creando una versione personale dell’Inno alla Gioia, magari in uno dei tanti siti culturali in Europa: una piccola chiesa, un teatro antico, un parco o un museo della propria città. Il passo successivo è quello di registrare la propria composizione e condividerla sui social media con l’hashtag #Ode2Joy il 9 maggio, durante la giornata dell’Europa. I contributi migliori e creativi saranno mostrati al pubblico durante il Summit europeo del patrimonio culturale a Berlino (18-24 giugno 2018).

La sfida è aperta ad artisti professionisti e dilettanti, a singoli cittadini o gruppi ed è particolarmente incoraggiata nelle scuole.

E se non potete suonare o cantare, come dice Placido Domingo nel video di presentazione “danzate, recitate, scattate una foto, disegnate o create un fumetto”.

Per saperne di più sull’iniziativa: http://www.europanostra.org/ode-joy-challenge/

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.

Proponi il tuo evento

Sei un’istituzione, un'associazione, un ente, un'impresa, una fondazione?

Richiedi il marchio dell'Anno europeo 2018 per incoraggiare la partecipazione e la valorizzazione del patrimonio culturale quale risorsa condivisa, sensibilizzare alla storia e ai valori comuni e rafforzare il senso di appartenenza all'Europa.

Richiedi il marchio