Non è che l’inizio

Tracce del ’68 negli archivi bolognesi.

Piazza Maggiore, 6, Bologna, BO, Italia

Dal 11/10/2018 al 25/11/2018, Bologna

Mostra documentaria, promossa dalla Soprintendenza archivistica con il coinvolgimento di 13 archivi, sia pubblici che privati, che vuole offrire una rilettura del periodo che va dal 1967 al 1973 a Bologna attraverso una scelta dei documenti originali conservati nei diversi istituti (volantini, opuscoli, manifesti, libri, riviste, fotografie, verbali dello Stato), selezionati alla luce di una tematica fondamentale emersa in quegli anni: la critica alla neutralità della scienza. A partire da questo concetto principale sono state approfondite alcune tematiche più specifiche, come la critica all’ordine globale, la relazione studenti e operai; il movimento degli studenti medi, la nascita della medicina del lavoro, la riforma dell’assistenza psichiatrica; la nascita del movimento femminista.

Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.