Sogni a occhi chiusi

Teatro al Buio: spettacolo multisensoriale.

Gnam, Viale delle Belle Arti, Roma, RM, Italia

10/11/2018, Roma

Lo spettacolo multisensoriale presenta l’opera di Vittorio Matteo Corcos “Sogni” realizzato attraverso la lettura della sua iconografia fatta da attori, vedenti e non vedenti, e spettatori vedenti bendati e non vedenti,partecipi all’interno della rappresentazione e che si troveranno a far vivere l’opera stessa.

Per maggiori informazioni, consulta il materiale in allegato.

 

Si invitano gli spettatori bendati a prendere alcuni oggetti che gli attori porgono loro. Gli oggetti fanno riferimento a quelli presenti nel quadro di Corcos. Stimolo tattile. Crediti foto: Salvatore Crucitti.

 

E’ il momento del ballo. Gli attori si muovono attorno agli spettatori a tempo di musica. Stimolo uditivo. Crediti foto: Salvatore Crucitti.

 

Gli attori con disabilità visiva, sono accompagnati ad interagire con gli spettatori attraverso l’ausilio di profumi, odori. Stimolo olfattivo. Crediti foto: Salvatore Crucitti.

 

 

Un’attrice coinvolge emotivamente gli spettatori recitando e avvicinandosi a loro, attivando quindi la loro attenzione uditiva. Stimolo uditivo. Crediti foto: Salvatore Crucitti.

Media Gallery

Immagine
precedente
Immagine
successiva
Fullscreen

Restiamo in contatto

Ricevi la newsletter per essere sempre aggiornato sull’Agenda italiana.